Blog

27 settembre 2016

I PASSI VERSO L’ECCELLENZA

BLOG-4

Oltre 75 anni fa, uno dei padri della psicologia, William James, affermò che “In confronto a come dovremmo essere, siamo svegli solo a metà”. Purtroppo nonostante sia trascorso molto tempo, nulla è cambiato e le persone utilizzano solo una parte delle proprie potenzialità.


Uno dei meccanismi di difesa della mente umana è quello splendidamente riassunto nel racconto “la volpe e l’uva” di Esopo, cioè giustificare la sconfitta affermando che non era un nostro interesse. Nel nostro caso, per non incorrere nell’amarezza del fallimento verso il successo, ci si accontenta di propositi mediocri, asserendo che sono proprio gli obiettivi desiderati.

È più importante stare sotto la calda coperta della sicurezza e della tranquillità, ridimensionando i sogni ed i desideri. Purtroppo questo atteggiamento è uno dei blocchi verso il successo come ho già spiegato nell’articolo “Le 10 cause del fallimento”.

NON PUOI EVITARE IL CAMBIAMENTO
Uno dei passaggi fondamentali della maggior parte dei corsi di crescita personale è che non puoi evitare il cambiamento. Ciò che sei oggi non è ciò che eri 10 anni fa e ciò che sarai tra 10 anni non è ciò che sei oggi.

Ma cambiamento non significa evoluzione. Non è detto che nella trasformazione vi siano dei miglioramenti.
Si potrebbe cambiare divenendo più cinici, timorosi o più arroganti oppure interessati, impavidi o sereno. Tutto muta. Le montagne si trasformano ed i fiumi mutano i loro percorsi perché mai dovremmo credere che per noi le regole debbano essere differenti?

TU COSA SCEGLI?
Immagina di essere di fronte a due cartelli stradali: uno indica verso una direzione e riporta la scritta “Restare fermi”, l’altro riporta la scritta “Andare avanti”.
In che direzione decidi di incamminarti?
I partecipanti al corso “Raggiungi la Tua Eccellenza” hanno deciso e hanno compiuto il primo dei gesti che conducono in quella direzione.

Purtroppo molte delle persone che decidono di restare fermi lo fanno a causa di convinzioni limitanti instillati sin da piccoli.
Tantissimi credono che per trovare la felicità si debba necessariamente vivere il tormento.
Addirittura c’è chi crede sia corretto soffrire abbondantemente in questa vita per assicurarsi un trattamento di favore nell’eternità futura.

Il patimento è visto come un prezzo da pagare per acquistare la felicità.

Solo che poi i comportamenti insegnatici sono contraddittori.
Se veramente ci fosse stata concessa l’opportunità di vivere solo per acquisire i crediti necessari per assicuraci un futuro gioioso, decadrebbe l’invito di aiutare il prossimo.
Perché mai dovrei aiutare qualcuno alleviando le sue sofferenze se queste sono lo strumento di godimento eterno? Sarebbe un atto di infinita crudeltà.

La verità è che dobbiamo aiutare noi stessi ed il prossimo a gioire ed essere felici in questa vita, perché questo è il nostro reale compito ed obiettivo.

Io credo che il nostro soggiornare in questa esperienza terrena possa essere la prova generale per ciò che sarà. Vediamo un po’ se ti meriti e saprai valorizzare la felicità che ti attende.
Se sprechi l’opportunità delle prove generali, forse non sei ancora pronto per godere per l’eternità.

NON ACCONTENTARTI DELLA MEDIOCRITA’
E per elevare i tuoi standard non attendere che il mondo sistemi le cose. Assumiti la responsabilità delle tue azioni e godrai della paternità dei tuoi successi.

L’essere umano, per sua natura non è stato creato per accettare la mediocrità. Se così non fosse, non saremmo stati dotati della fantasia, della creatività e della capacità di sognare. Se fosse stato creato per restare dove è, avrebbe solo la capacità di ricordare il passato.

Non accomodarti nell’agiatezza della mediocrità.
Lo so che accontentarsi è semplice. Ma è una sensazione solo apparente perché in verità sono il terreno di cultura del rimpianto.

Alza il capo ed estendi il tuo sguardo sino all’orizzonte più roseo che ti attende. Poi fai il primo passo, nella direzione dell’ “Andare Avanti”.

Questi ed altri argomenti vengono affrontati e approfonditi nella PNL (Programmazione Neuro Linguistica), un reale aiuto per la tua crescita personale. Vieni a scoprire altri spunti interessanti durante il CORSO GRATUITO “SEMPLICEMENTE PNL ETICA” che terremo a Milano il 2 Ottobre.

Contattaci per maggiori informazioni, siamo qui per te!

Fabio Salomoni
NLP Trainer

CRESCITA PERSONALE ,

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Navigando su questo sito accetti l’utilizzo dei cookie. INFORMAZIONI

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere i cookie" ed offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Per maggiori informazioni puoi leggere la nostra Privacy Policy.
Se continui a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "ACCETTO", darai il tuo consenso.

Chiudi