Blog

29 aprile 2016

COME UTILIZZARE AL MEGLIO LE TUE QUALITA’

BLOG-3

Ty Boyd è un Business Coach che ha affermato “Il successo dipende dall’accettare le carte che abbiamo e dal giocarle al meglio delle nostre capacità”. A giocare bene carte magnifiche sono capaci tutti; i grandi giocatori sanno come condurre la partita quando hanno in mano pessime carte. Questo li rende campioni.


Troppo spesso le persone si abbattono subito, a seguito di risultati peggiori di quelli sperati o immaginati; così facendo non si accorgono o dimenticano di aver in se le capacità per essere dei vincenti.
Durante i corsi o durante il coaching sono moltissime le persone che sono convinte di non essere in grado di raggiungere i propri obiettivi, di non aver i mezzi per farcela, di non riuscire nei propri intenti. Sono sfiduciati, abbattuti, si sono arresi, hanno solo un involucro esterno e nessuna luce interiore. Vagano nella loro esistenza senza obiettivi o con desideri irrilevanti e facilmente raggiungibili. Fantasmi di se stessi.

COSA SO FARE?

Invece, ogni persona ha meravigliosi talenti, splendide potenzialità. La domanda da porsi è semplice: cosa so fare?

Il primo passo da compiere è fare una lista delle tue doti.

  • In cosa sei portato?
  • Cosa fai con gioia tanto che mentre ti applichi non ti accorgi dello scorrere del tempo?
  • Quali sono i tuoi punti forti?

Queste sono le caratteristiche che ti permetteranno di eccellere.

Perché è necessario fare questa lista?
Perché sono gli aspetti su cui dovrai lavorare, sui quali dovrai costruire le tue opportunità, che dovrai arricchire con ulteriori capacità.
Mi pare di sentire alcuni di voi che pensano: “Ma come, ho dei talenti e devo impegnarmi e lavorarci? Non posso sfruttarli?No. È questo l’errore più grave che molti compiono.
Il talento è solo un blocco di marmo, e non diverrà mai una splendida statua se non ci lavorerai di scalpello e martello.

Per molte persone è complicato fare la lista dei propri talenti perché non ne hanno consapevolezza.
In parte questo è dovuto ad una cultura che tende a “mediocrizzare” la popolazione.
Se ti distingui ti dicono con tono accusatorio che “sei uno che vuole primeggiare; presuntuoso”.
Se vuoi uscire dalla massa ti dicono che “non vuoi fare gioco di squadra” e ti fanno sentire in colpa.
Quindi tutto è predisposto affinché le persone siano nella media e se ne stiano tranquilli, senza atteggiamento di spicco o che si mettano in luce.

Quindi, se avete la sensazione di non avere ben chiare le vostre risorse, chiamate amici, conoscenti, colleghi e fatevi aiutare da loro. Sentite cosa hanno notato, visto, compreso di voi.

Hai fatto la lista?

Bene, ora lavora il più possibile per incrementare queste capacità.
Facendo questo, ti accorgerai che capiteranno dei miracoli; alcuni li chiamano colpi di fortuna.
Ok, prendiamo per buono che la fortuna esiste. Come sai, viene descritta come cieca o bendata; secondo te, per incontrarla, è meglio attendere seduti che la signora cieca, vagando a caso, giunga a toccarti, oppure è meglio se ti alzi da quella sedia e le vai incontro?

FISSA I TUOI OBIETTIVI

Per ottenere il massimo dalle tue caratteristiche, individua cosa vuoi ottenere, decidi quali sono i tuoi obiettivi. Perché se vuoi migliorarti al massimo, devi avere un valido motivo per farlo. Non ho mai visto nessuno imparare così rapidamente una lingua straniera, come quando si vuole comunicare con un partner straniero. L’amore fa miracoli.

Se hai un importante motivo per metterti in azione, vedrai che riuscirai a farlo nel migliore dei modi.

NON ABBATTERTI

Ed infine, non abbatterti per i primi intoppi. Servono per renderti più pronto, più abile, più capace nell’affrontare i problemi che arriveranno e che, probabilmente saranno sempre più ardui.

Ogni problema che affronterai ti renderà più bravo. Solo così, saprai affrontare al meglio gli eventi del futuro.

Fabio Salomoni
Trainer PNL Etica™ e PNL Olistica™

CRESCITA PROFESSIONALE

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Navigando su questo sito accetti l’utilizzo dei cookie. INFORMAZIONI

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere i cookie" ed offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Per maggiori informazioni puoi leggere la nostra Privacy Policy.
Se continui a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "ACCETTO", darai il tuo consenso.

Chiudi